COS’È LA POVERTÀ?

La povertà è una condizione nella quale le persone non hanno abbastanza risorse per soddisfare i bisogni dell’uomo.

Alle volte pensiamo alla povertà come condizione nella quale non si possano reperire le risorse per sopravvivere, ma nella società di oggi, ci sono tanti stimoli che sono necessari agli uomini e che se non si è in grado di reperirli ci si puo’ definire poveri.

Quando una persona non ha le risorse sufficienti per soddisfare i bisogni universali ci troviamo nel caso di povertà assoluta. Parliamo di povertà assoluta estrema quando una persona non ha le risorse sufficienti nemmeno per sopravvivere.

Nella ricerca scientifica è necessario che ci siano dei concetti precisi, i quali possono aiutarci ad essere meno superficiali.Per noi è importante avere anche degli stimoli intellettuali, acquisire informazioni e conoscenze, avere rapporti sociali.

Per non avere un concetto troppo ristretto di povertà bisogna anche che ci chiediamo quali siano i desideri, le aspirazioni nel contesto sociale nel quale le persone vivono.

Parliamo di povertà relativa quando una persona ha un tenore di vita inferiore rispetto alle persone della sua società.

Tuttavia la povertà ha tre effetti: fisici, psicologici e sociali. Quando la povertà è a livelli molto alti come nei paesi del terzo mondo essere poveri puo’ comportare anche problemi fisici, dati dalla malnutrizione ad esempio.Modesti gradi di povertà possono portare a conseguenze psicologiche, quali il senso di fallimento, dato dal fatto che c’è un divario tra ciò che si vorrebbe e ciò che si ha.La povertà tende anche ad influire sui rapporti sociali, non solo perché le persone povere tendono a viverli diversamente, ma anche perché le altre persone tendono a trattare il povero in maniera diversa.

Questo, quindi, dovrebbe farci capire quanto la povertà non è un concetto che si basa solo sul non avere beni primari, ma soprattutto su problemi psicologici che possono portare ad uno stato di depressione elevato.

Condividi l’articolo con chi vuoi:
Daniela Caputo
Daniela Caputo
Articoli: 15

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *