L’ASSASSINIO SULL’ ORIENT EXPRESS

Assassinio sull’Orient express

L’assassinio sull’Orient Express è un romanzo giallo della scrittrice inglese Agatha Christie, che vede come protagonista l’investigatore belga Hercule Poirot. Questo romanzo fu pubblicato nel Regno Unito il 1 gennaio del 1934.

Agatha Christie (1890-1976) è la più famosa giallista al mondo ed una delle più prolifiche autrici di ogni tempo; ha infatti, oltre due miliardi di copie vendute e circa ottanta opere tradotte in più di cento lingue.

Ma ritornando al romanzo, come detto precedentemente, abbiamo come protagonista l’investigatore Poirot, questo salito sull’ Orient Express, in un vagone di prima classe, dovrà occuparsi di un delitto a bordo.
Mentre il treno si fermerà, perché bloccato dalla neve, qualcuno tra i passeggeri verrà colpito a morte con dodici pugnalate, e ad essere ucciso sarà il Signor Rachett. Quindi Poirot dovrà mettersi all’opera per scoprire chi è il colpevole, ad aiutarlo ci saranno il dottor Costantine e Monsieur Bouc, direttore della Compagnia Internazionale dei Vagoni Letto e vecchio conoscente di Poirot.

Intorno al cadavere gli indizi sono tanti e confusi da mettere in difficoltà Poirot. Accompagnato dal dottor Constantine, l’investigatore esaminerà la scena del delitto. Poirot si concentrerà su alcuni dettagli: un fiammifero diverso da quelli nella scatola, la tipologia delle ferite sul cadavere diverse tra loro, gli abiti della vittima, un nettapipe e un orologio nella tasca della vittima che segna l’1:23.
Poirot avrà a disposizione questi indizi e tutte le deposizioni dei passeggeri del vagone,ma ciò non gli servirà a molto poichè più andrà avanti e più gli indizi porteranno a soluzioni infondate, ogni strada che Poirot percorrerà sarà inutile, fino a quando non scoprirà la vera identità della vittima; ciò, quindi, porterà dei collegamenti con una famiglia americana, gli Armstrong, e il quadro generale inizierà ad essere più chiaro.

Poirot interrogherà nuovamente i passeggeri del vagone,uno ad uno, insinuando in ognuno di loro un coinvolgimento con l’assassinio e un collegamento con la famiglia americana.

Ma in fin dei conti Poirot riuscirà a risolvere questo efferato delitto? Capirà chi è il vero colpevole dell’assassinio? E una volta arrivato a destinazione con l’Orient Express, cosa dirà alla polizia locale?

Condividi l’articolo con chi vuoi:
Default image
Daniela Caputo
Articles: 7

Leave a Reply